Come scegliere le cuffie wireless?

È davvero ora di dire basta agli inestricabili grovigli di fili... Quante volte hai rinunciato ad ascoltare la tua musica preferita semplicemente perché non riuscivi a sbrogliare le cuffie e a connetterle al PC o allo smartphone? Per fortuna, con delle semplici cuffie wireless potrai risolvere il problema; e qui su Back Market ne abbiamo a vagonate!

cuffie wireless

Perché scegliere le cuffie wireless? Tutti i pro e contro

Prima di iniziare la nostra guida alla scelta delle migliori cuffie wireless ricondizionate per te, esploriamo per qualche momento i pro e i contro di questo particolare accessorio.

Uno dei principali benefici delle cuffie wireless ricondizionate è... Beh, l'assenza di cavi! Oltre ad evitare grovigli impossibili da sciogliere, l'assenza di cavi nelle cuffie wireless ti regala un'eccezionale libertà di movimento: potrai guardare la TV comodamente (e senza disturbare i vicini) anche in piena notte, oppure dedicarti al running ascoltando la tua musica preferita. Ma potrai anche ascoltare il dolce canto delle balene prima di dormire, senza risvegliarti con cavi e cavetti aggrovigliati tra i capelli.

Tra le principali critiche mosse alle cuffie wireless troviamo una presunta diminuzione della qualità dell'audio. Questo è stato, almeno in parte, un problema: la connessione via cavo garantisce, infatti, suoni pieni e "reali", mentre la trasmissione senza fili (soprattutto via Bluetooth) prevede una certa compressione dei dati. Il che si traduce in un suono meno ricco e profondo. I modelli di ultima generazione, grazie a codec particolari, hanno eliminato quasi del tutto questo problema; e per questo molti degli audiofili più sfegatati, ex haters dell'audio senza fili, hanno infine deciso di convertirsi optando per cuffie wireless di alta gamma. Ad ogni modo, la differenza di suono tra le cuffie cablate e le cuffie Bluetooth di vecchia generazione è, in realtà, difficilmente percettibile: nella stragrande maggioranza dei casi - a meno che tu non desideri un'esperienza audio quasi da live - delle buone cuffie wireless ricondizionate, anche se datate, potranno offrirti ascolti eccellenti e ottime prestazioni in termini di affidabilità.

Infine, un ulteriore contro. Purtroppo, in questo caso, è un punto a sfavore reale: parliamo delle batterie. Tutte le cuffie wireless sono alimentate con una batteria interna, normalmente ricaricabile tramite rete elettrica. La durata delle batterie è variabile in base al volume d'ascolto e alcuni altri fattori, come la temperatura d'esercizio; in media, una cuffia wireless a piena carica può offrirti un ascolto continuativo di circa 20 ore. Non è male; ma naturalmente non devi mai dimenticarti di ricaricare le tue cuffie wireless con una certa regolarità, o potresti trovarti improvvisamente a secco di musica :)

Come scegliere le cuffie wireless ricondizionate perfette per te: i 3 tipi di cuffia da conoscere

Prima di tutto, devi sapere che esistono 3 tipi di cuffie diversi: quelli over-ear, le on-ear, e le ormai onnipresenti in-ear.

Le cuffie over-ear hanno un cuscinetto che avvolge l'orecchio in maniera completa. Questo tipo di design è il più comune per le cuffie da audiofili: consente un ascolto eccellente e, nel contempo, cancella i rumori esterni. Le cuffie wireless di questo tipo, però, non sono molto comuni: queste cuffie risultano, infatti, piuttosto pesanti e ingombranti, non facilissime da portare con sé fuori casa. Per questo motivo, le cuffie wireless ricondizionate over-ear sono generalmente appartenenti a 2 categorie: o cuffie ad alta fedeltà per audiofili e musicisti, o cuffie da gaming con microfono integrato.

Le cuffie on-ear sono più piccole e leggere rispetto a quelle illustrate sopra. Si appoggiano semplicemente sull'orecchio; i cuscinetti sono, di norma, piatti. Questa tipologia di cuffia offre un'eccellente esperienza di ascolto; e cosa ancora più importante, risulta particolarmente leggera. Sono le cuffie perfette da portare con te se ami la buona musica e la ascolti con una certa assiduità, anche durante i viaggi o i piccoli spostamenti urbani. Qui su Back Market trovi parecchie cuffie wireless ricondizionate di questo tipo, a partire dalle famosissime Beats by Dr Dre.

Le cuffie in-ear, o auricolari... Beh, lo sai, si infilano dentro le orecchie. Questo tipo di cuffia è in assoluto la più utilizzata in mobilità, per un motivo molto semplice: le cuffie wireless o cablate di questo tipo sono comode, leggerissime, e spesso anche molto più economiche rispetto ai modelli illustrati sopra. I vecchi auricolari tradizionali, tondi, larghi e piatti, sono stati ormai sostituiti dalle cuffie intrauricolari: queste cuffie, proprio come i tappi per le orecchie, devono essere inserite dentro il canale uditivo. Questo dona loro stabilità e un'ottima resa in termini sonori; però, è importante ricordarti che questo tipo di auricolare - soprattutto se ascolti la musica a volume altissimo - può danneggiare il tuo udito molto più facilmente rispetto agli altri modelli.

Compra da Back Market

Cuffie wireless ricondizionate per tutti!

Ora che conosci la differenza tra over-ear, on-ear e in-ear dovrai valutare attentamente le tue abitudini d'ascolto prima dell'acquisto. Se vuoi qualcosa di leggero e facile da trasportare in borsa o nello zaino, per ascoltare solo occasionalmente un po' di musica o vedere un film sul treno, ti consigliamo vivamente di optare per delle cuffie wireless ricondizionate in-ear o on-ear: avrai meno difficoltà nel trasportarle, ma potrai comunque goderti un'eccellente qualità del suono. In molti non sopportano la sensazione di "orecchio tappato" tipico delle in-ear di ultima generazione; se è anche il tuo caso la scelta ricadrà obbligatoriamente sulle on-ear. Vuoi un suggerimento utile? Devi sapere che esistono tanti modelli di on-ear ripiegabili: se ti muovi spesso e vuoi portare le tue cuffie wireless ricondizionate sempre con te, non lasciartele sfuggire!

Se sei uno sportivo e ami sentire la musica mentre corri o vai in bici, la scelta dovrà ricadere obbligatoriamente su delle cuffie wireless ricondizionate in-ear, meglio se resistenti all'acqua, alla polvere e agli urti. Ne esistono di vari modelli; alcune cuffie wireless di questo tipo hanno un cordino o un archetto da sistemare dietro il collo, per evitare di perdere accidentalmente uno dei due auricolari.

Infine, per gli audiofili e i musicisti... La scelta obbligata ricade sulle over-ear, di marchi qualitativamente eccezionali come Sennheiser o JBL. E la cosa più bella è che queste cuffie wireless ricondizionate costano davvero poco rispetto al nuovo, ma suonano (e appaiono) proprio come nuove: potrai acquistare delle cuffie wireless da sogno a un prezzo piccolissimo, qui su Back Market!

Simone
Di Simone, Marketing Manager Italia di Back Market

Marketing Manager di Back Market Italia da un po', Simone è appassionato di tecnologia, sport, vino e tutto ciò che stimola la sua curiosità. Il suo prodotto ricondizionato preferito? L'Apple Watch Series 3, da cui non si separa mai quando deve fare sport!

Hai trovato utile questo articolo?

Articoli relati

  • auricolari bluetooth
    audio

    Come scegliere degli auricolari Bluetooth?

    Nel corso degli ultimi 10 anni è innegabile come la tecnologia abbia fatto passi da gigante. Avrai sicuramente notato l'incremento, in termini di prestazioni, di prodotti appartenenti a diversi comparti, come Pc, televisori e smartphone. Ma la continua innovazione ha riguardato anche il mercato degli auricolari. Se, fino a poco tempo fa, si era costretti ad affidarsi alle classiche cuffiette dotate di filo, da collegare alla sorgente mediante apposito jack audio da 3,5 mm, oggi hanno trovato ampia diffusione gli auricolari Bluetooth, soluzione all'avanguardia e sicuramente più comoda. Approfitta delle offerte Back Market sugli auricolari Bluetooth Ricondizionati per acquistarli a prezzi scontatissimi. Renderai felice il portafoglio e, allo stesso tempo, salvaguarderai l'ambiente donando una nuova vita a prodotti perfettamente funzionanti.

    Leggi di più