Come scegliere un iPhone serie 11?

Tante varianti e un doppio spirito, pronto a conquistare tutti: parliamo di iPhone 11, il mobile di casa Apple pensato, nella sua tripla versione, per conquistare proprio tutti. Le maggiori differenze si ritrovano fra iPhone 11 e iPhone 11 Pro: il Pro Max è molto simile nelle caratteristiche alla versione Pro, differisce per uno schermo più generoso (da 6,5 pollici) e per una maggior durata della batteria. Come districarsi, quindi, tra i tre modelli? Se non vuoi farne solo una questione di prezzo e fare una scelta davvero in linea con le tue esigenze d'uso quotidiano, segui la nostra analisi comparativa. Una volta preso nota delle caratteristiche valuta anche le differenze fra un iPhone 11 ricondizionato e il suo corrispettivo nuovo: il risultato ti sorprenderà!

Come scegliere un iPhone serie 11?

iPhone 11: la serie dei primati

Apple ha riservato alla serie 11 di iPhone un primato storico: per la prima volta nella storia di iPhone, infatti, viene utilizzato il suffisso Pro. Sino a questo momento, infatti, avevamo avuto a che fare con Macbook Pro o iPad Pro, mai con iPhone. Il suffisso Pro viene destinato a dispositivi più evoluti rispetto ai modelli standard, sia nelle performance che nelle caratteristiche. Cosa distingue, quindi, iPhone 11 da iPhone 11 Pro e Pro Max? Non certo l'hardware, comune ai tre smartphone Apple. Si tratta del SoC A13 Bionic, un concentrato di potenza a 6 core. Due di essi sono dedicati a tutti i task e operano a 2,65 GHz: questi sono i 2 Core Lighting. I Lighting sono dotati di appositi acceleratori, gli AMX Block: Big Apple assicura performance sei volte superiori rispetto all'hardware precedente, l'A12. Quante operazioni possono eseguire gli AMX Block? Tieniti forte! Ben un milione di miliardi al secondo :-O Sono Thunder, invece, i 4 Core ad altissime performance destinate a tutte le attività quotidiane: essi consumano il 40% di energia in meno rispetto ai core Tempest montati sui dispositivi Apple A12 e garantiscono superiori superiori del 20%. In ogni SoC A13 Bionic sono presenti più transistor che esseri umani sulla Terra: ogni SoC conta 8,5 miliardi di transistor, contro i 7,6 miliardi di umani sul Pianeta.

Dove troverai le differenze tra iPhone 11 e iPhone 11 Pro? Prendi nota: dimensioni, materiali, display, fotocamera e prezzo. Scopriamone i dettagli.

iPhone 11 e iPhone 11 Pro: i dettagli dell'11° generazione di Apple

iPhone serie 11

  • Display da 6,2 pollici LCD
  • Chassis in alluminio e vetro
  • Doppia fotocamera posteriore
  • Fotocamera anteriore TrueDepht da 12 megapixel
  • Resistenza all'acqua IP68: a due metri di profondità resiste per 3 minuti
  • Disponibile nella versione a 64 GB o 128 GB
  • 6 colori disponibili
  • Haptic Touch
  • Dual SIM: nano SIM e SIM virtuale (eSIM)
  • iOS 13
  • Tema scuro Dark Mode
  • Funzionalità Sign in with Apple: consente di registrarti ad app e servizi senza compilare ogni volta un nuovo form
  • Apple Maps migliorata
  • Batteria da 3.110mAh

iPhone 11 Pro

  • Display da 5,8 pollici OLED
  • Chassis in vetro e acciaio con effetto satinato
  • 4 colori disponibili
  • 3 fotocamere posteriori da 12 megapixel
  • Fotocamera TrueDepth anteriore da 12 megapixel
  • Resistenza all'acqua IP68: resiste a 4 metri di profondità per 30 minuti
  • Disponibile nelle versioni a 64 GB, 256 GB e 512 GB
  • Haptic Touch
  • Dual SIM: nano SIM e SIM virtuale (eSIM)
  • iOS 13
  • Tema scuro Dark Mode
  • Funzionalità Sign in with Apple: consente di registrarti ad app e servizi senza compilare ogni volta un nuovo form
  • Apple Maps migliorata
  • Batteria da 3.046mAh

Display iPhone 11 e iPhone 11 pro: più grande o più piccolo?

  • Display iPhone 11: 6,1 pollici e un display Liquid Retina HD con risoluzione di 1729 x 828 pixel sono le qualità principali del display LCD della serie 11 standard di iPhone. La tecnologia montata sul display True - Tone di iPhone 11 è IPS con una definizione di 326 pixel per pollice. Ti stai chiedendo cos'è un display True - tone? Semplice ;) Significa che il dispositivo è capace, mediante i sensori al suo interno di bilanciare temperatura del bianco e luminanza a seconda della luce nell'ambiente circostante. La soglia massima individuata da Big Apple per la luminanza è di 625 candele su mq mentre il contrasto è di 1400:1.
  • Display iPhone 11 Pro: sono 5,8 i pollici di questo displey Super Retina XRD OLED. La risoluzione è di 2436 x 1125 pixel. In ogni pollice, quindi, troviamo 458 pixel. Anche il diplay di iPhone 11 Pro è True - Tone, con una soglia di luminanza massima più alta rispetto al fratellino standard che si attesta sulle 800 candele per mq. Più elevato anche il contrasto. Apple sostiene sia di 2.000.000:1: in realtà, come succede con tutti gli schermi OLED, il nero allo spegnimento della luce LED non emette alcuna luce, quindi il contrasto è infinito ;). L'aderenza? Anche in questo caso è al Wide Color Gamut P3.

Fotocamere della serie 11 di iPhone: una reflex in tasca

Il comparto fotografico è l'ambito in cui maggiormente si è concentrata Apple. I miglioramenti sono evidenti con l'aggiunta di una terza fotocamera posteriore su iPhone 11 Pro e con l'introduzione di una fotocamera Ultra Wide nella versione 11 standard. L'obiettivo Ultra Wide corrisponde a un focale di 13 mm. Se nella serie 11 standard di iPhone abbiamo un obiettivo Wide e Ultra Wide, nel modello Pro, oltre a questi due, abbiamo anche l'obiettivo Telephoto. Aggiunta su entrambi la Night Mode: con essa è possibile scattare foto molto nitide anche in condizioni di luminosità bassissima.

Migliorata anche la funzione SMart HDR che nell'11° generazione si chiama New Generation Smart HDR: essa ha l'obiettivo di risolvere le condizioni d'ombra o l'effetto bruciato. Con entrambi i dispositivi è possibile registrare video in 4K in 60fps. Molto utile, durante le interviste, lo Zoom Audio.

Perché scegliere un iPhone 11 ricondizionato o un iPhone 11 Pro ricondizionato anziché nuovo?

Sei tra quelli che ancora pensano che ricondizionato significa usato? Ci dispiace doverti contraddire, perché c'è ricondizionato e ricondizionato. La nostra politica è: trova le differenze! Siamo sicuri, infatti, che se ti ponessimo davanti a un iPhone 11 ricondizionato o a un iPhone 11 Pro ricondizionato dai nostri fornitori non riusciresti a distinguere quale dei due è il dispositivo nuovo e quello usato.

A questo punto ti starai chiedendo: com'è possibile?

Ebbene! i nostri 1.000 fornitori sono tutti professionisti certificati: hanno le capacità di fornirti un iPhone 11 ricondizionato o un iPhone 11 Pro ricondizionato con 1 anno (o più) di garanzia oltre alla possibilità di rendere il prodotto dopo 30 giorni. Ma se l'aspetto, il comparto hardware e la struttura sono perfetti, cos'è che distingue quindi un iPhone 11 ricondizionato e un iPhone 11 Pro ricondizionato dai corrispettivi nuovi?

Due fattori.

Il primo è il prezzo! Un iPhone 11 ricondizionato così come un iPhone 11 Pro ricondizionato possono costare dal 30% al 70% in meno (secondo i casi) rispetto al prodotto nuovo. Potresti ottenere un iPhone 11 Pro ricondizionato da 512 GB a 949,99€ con uno sconto del 40% circa.

Il secondo fa bene a tutti: scegliere prodotti ricondizionati è una manna dal cielo per l'ambiente. Optando per dispositivi ricondizionati i nostri clienti ci hanno permesso di evitare la produzione di 1.700 tonnellate di componenti elettronici per un totale di 72 megatoni di spazzatura non prodotta.

Ottenere il massimo spendendo il minimo? Si, può e puoi cominciare da subito.

Di Simone, Marketing Manager Italia di Back Market

Marketing Manager di Back Market Italia da un po', Simone è appassionato di tecnologia, sport, vino e tutto ciò che stimola la sua curiosità. Il suo prodotto ricondizionato preferito? L'Apple Watch Series 3, da cui non si separa mai quando deve fare sport!

Hai trovato utile questo articolo?

Articoli relati