iPhone 12 vs iPhone 12 Pro : quale scegliere?

iPhone 12 è l'ultimo smartphone targato Apple ad aver raggiunto sul mercato. Quattro sono le versioni esistenti; al modello base si affiancano iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max e iPhone 12 Mini. Sei tentato di acquistare uno di questi modelli, ma non hai sufficienti elementi per comprendere quale possa rispondere meglio alle tue esigenze? Continua nella lettura per conoscere analogie e differenze tra iPhone 12 e iPhone 12 Pro. E non dimenticare che su Back Market troverai iPhone 12 Pro ricondizionato, e le altre versioni della serie, incluso il top di gamma: l'iPhone 12 Pro Max. Modelli perfettamente funzionanti proposti a prezzi scontatissimi!

iphone 12 vs iphone 12 pro

Elementi in comune tra iPhone 12 e la sua versione Pro

Similmente ad iPad Pro, i due modelli presentano bordi piatti: appoggiati "in piedi" non avranno problemi nel rimanere in equilibrio. Altri elementi in comune? Lo spessore (7,4 mm), gli spigoli arrotondati (con un leggero accenno di curvatura) e le molteplici possibilità di scelta per quanto riguarda i colori (le tonalità disponibili sono argento, oro, grafite e blu pacifico). I due modelli beneficiano del medesimo bordo lucido, in acciaio inossidabile, e della back cover in vetro; su iPhone 12 il vetro è opaco, mentre su iPhone 12 Pro opaco. Frontalmente troverai un display Super Retina XDR di dimensioni pari a 6,1" (6,7" nell'iPhone 12 Pro Max). Confermato l'abbandono della tecnologia LCD in favore della OLED, forte di una risoluzione di 2532x1170 pixel nella versione base e nel Max, e di 2778x1284 pixel nell'iPhone 12 Pro Max. La certificazione IP68 consente a questi smartphone di resistere fino a 30 minuti immersi in acqua a una profondità massima di 6 metri. Non lasciarti ingannare dall'apparente "scarsa" autonomia della batteria: 2775 mAh potrebbero sembrare pochi ma, in realtà, l'ottimizzazione è straordinaria. Per ricaricare iPhone 12 Pro ricondizionato, acquistabile con pochi click su Back Market, potrai approfittare del supporto alla modalità di ricarica rapida; ad ogni modo la confezione include anche un alimentatore. Non manca neppure il supporto alla ricarica wireless Q1 da 7,5 W: ricordati, però, che dovrai acquistare a parte il MagSafe. Nessuno dei due modelli offre uno slot per la scheda SD.

Compra da Back Market

Materiali adottati e luminosità del display

Dopo aver riportato i punti in comune tra i due modelli, è giunto ora il momento di esaminarne le differenze, materiali utilizzati in primis. Se l'iPhone 12 ha come protagonista l'alluminio, il materiale di riferimento della versione Pro è l'acciaio inossidabile. A variare, inevitabilmente, è il peso. Se nel modello base quest'ultimo raggiunge i 162 grammi, il Pro si spinge fino a 187 grammi; iPhone 12 Pro Max arriva a 226 grammi. Tornando al display, iPhone 12 Pro offre una luminosità maggiore, con una media di 800 nit, superiore ai 625 nit del 12. Differenze minimali, comunque, anche considerando come il picco raggiunto sia il medesimo (1200 nit).

Software iOS: i miglioramenti rispetto ad iPhone 11

È iOS 14 il software di riferimento delle due versioni; Apple non ha ritenuto necessaria una sostituzione, confermando quanto già presente su iPhone 11 e iPhone 11 Pro. L'azienda di Cupertino ha voluto comunque impegnarsi al fine di apportare alcuni miglioramenti. Le novità più importanti? La nuova Home dotata di Widget, la AppGallery, una generale rivisitazione della privacy e dei permessi e l'App traduci. Contribuisci a ridurre la produzione di nuovi rifiuti scegliendo un iPhone 12 Pro ricondizionato su Back Market!

Punti di forza del processore Apple A14 Bionic

Ma quale "motore" supporta i nuovi iPhone? Sui modelli base, Pro, e iPhone 12 Pro Max compare un processore Apple A14 Bionic, caratterizzato da un Neural Engine a 16 core. A cambiare, tra una versione e l'altra, sono RAM e memoria interna. iPhone 12 mette a disposizione 4 GB di RAM e tagli da 64, 128 o 256 GB. La versione Pro, dal canto suo, dispone di una RAM di 6 GB e tagli da 128, 256 e 512 GB. Una funzionalità presente in iPhone 12 Pro, e assente nel modello base, è il LiDAR. Questo scanner è nato per fare la felicità degli utenti che utilizzano abitualmente lo smartphone per scattare foto. Il LiDAR, infatti, riesce a determinare la distanza di un oggetto dall'obiettivo misurando il tempo necessario a un impulso laser per essere riflesso da una qualunque superficie. Trattandosi di una tecnologia che, per "girare", impiega una quantità non indifferente di dati, Apple ha deciso di donare al Pro di 2 GB di RAM aggiuntiva. Grazie al LiDAR (e a specifiche App) potrai scansionare ambienti e oggetti, ma anche persone, divertendoti poi a ricostruire il tutto in 3D. Acquista il tuo iPhone 12 Pro ricondizionato su Back Market per avere l'opportunità di utilizzare il LiDAR anche con applicazioni facenti uso della realtà aumentata. Paga con carta di credito in tutta sicurezza: sarà la tecnologia 3D Secure a proteggere la transazione.

compra l'iPhone 12 pro ricondizionato

Il comparto fotografico

Rimanendo in ambito fotografico, non esistono differenze tra le due camere Face Time HD, elemento fondamentale per sbloccare lo smartphone con il Face ID (ricorrendo al sensore 3D). Le lenti posteriori, invece, sono diverse sia a livello di funzioni che nei risultati. La versione base vede protagoniste due lenti, grandangolare e "ultra-wide". La seconda, in particolare, appare meno luminosa (seppure leggermente), confrontata con quella montata su iPhone 12 Pro. Seleziona un iPhone 12 Pro ricondizionato a prezzo scontato per appurarlo in prima persona! Entrambi i modelli offrono la "Modalità Notte"; grazie al LiDAR, con il Pro potrai sfruttarla anche per i Ritratti. A beneficiarne saranno soprattutto tracciamento dei volti e messa a fuoco nelle ore notturne. Sempre fotografando al buio iPhone 12 Pro si fa preferire nei dettagli e nella riduzione del rumore. I due iPhone, invece, assicurando i medesimi risultati in condizioni di luce ambientale ottimale. Il combo "Deep Fusion" e "Smart HDR 3.0" porta dettagli e fedeltà a raggiungere nuove vette. Ti diverti a realizzare video, da condividere con i tuoi amici o pubblicare sui social? Anche in questo ambito potrai contare sull'HDR (in particolare sull'HDR 10) e DolbyVision. iPhone 12 Pro Max presenta un teleobiettivo, assente nel modello base, e garantisce una versatilità maggiore negli scatti in virtù di ingrandimenti fino a 2x.

Conclusione: due modelli top

Che modello Apple scegliere su Back Market tra iPhone 12 e iPhone 12 Pro ricondizionato? Se preferisci riservare qualche decina di euro all'acquisto di accessori, e non sei un professionista in campo fotografico, iPhone 12 ha tutto per essere il tuo modello di riferimento. Display, prestazioni, autonomia e qualità di foto e video sono essenzialmente le stesse della versione Pro. E questo non solo per l'utente medio, ma anche per chi è in cerca di uno smartphone tra i più performanti del mercato. Il 12 può contare, come il suo fratello maggiore, sulla bontà dell'OLED e su un adeguato upgrade hardware rispetto al modello che l'ha preceduto sul mercato. Approfitta dei minuti trascorsi sull'eshop per dare un'occhiata alla vendite flash: non perdere l'occasione per ricevere direttamente a casa anche Tablet, MacBook, Laptop e molto altro.

Simone
Di Simone, Marketing Manager Italia di Back Market

Marketing Manager di Back Market Italia da un po', Simone è appassionato di tecnologia, sport, vino e tutto ciò che stimola la sua curiosità. Il suo prodotto ricondizionato preferito? L'Apple Watch Series 3, da cui non si separa mai quando deve fare sport!

Hai trovato utile questo articolo?

Articoli relati